Torre Annunziata. Traffico internazionale di droga: 4 arresti

12 Luglio 2016 Author :  

Torre Annunziata. Nelle prime ore del mattino, il Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli ha eseguito 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti esponenti di un’organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti, avente base operativa nei territorio di Torre Annunziata. I prowedimenti cauteiari, emessi dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta di questa Direzione Distrettuale Antimafia, scaturiscono dalle indagini condotte dalla Sezione GOA del GICO GDF, grazie alle quali e stato possibile individuare e smantellare un sodalizio criminale che, da diversi anni, era particolarmente attivo nei|’imp0r1azi0ne dall’Olanda e dalla Spagna di ingenti partite di cocaina e altre sostanze stupefacenti, rivendute a|i’ingrosso anche in mercati diversi da quello campano fra cui, principaimente, quello pugliese. Le redini de|I'organizzazione erano rette da Sabatino PINTO (cl. 1962), ii quale dirigeva tutte le aftivité operative e logistiche, ivi comprese queile finalizzate al recupero dei crediti vantati nei confronti degli acquirenti, awalendosi della collaborazione degli altri membri del gruppo criminale, rappresentati da Michele BOCCIA (cl. 1956) e Giancarlo CICALESE (cl. 1985). Era Io stesso PINTO, infatti, a intrattenere i rapporti con i fornitori della droga (a volte recandosi personalmente all‘estero per concludere le trattative e assicurarsi la corretta consegna della merce), a gestire i contatti con i corrieri per l’organizzazione dei trasporti e, soprattutto, a finanziare |’acquisto delle partite di stupefacente unitamente a Salvatore CHIERCHIA (classe 1974). La cocaina acquistata in Spagna e in Olanda veniva trasportata in ltalia a bordo di mezzi gommati prowisti di regolare carico di copertura (generalmente fiori e/0 abbigliamento). Nei corso delle indagini, svolte principaimente attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali e con |’esecuzione di delicati servizi di osservazione e pedinamento sul territorio, sono stati sottoposti a sequestro kg. 36 di cocaina, con |’arresto in flagranza di reato di tre “corrieri”. La cocaina sequestrata, sul mercato di vendita al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 10 milioni di euro. L’intera attivité investigativa si é svolta con il costante coordinamento, anche a llvello internazionale, della Direzione C ntrale per i Servizi Antidroga.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2