banner agro

Sant'Egidio del Monte Albino. Associazione a delinquere, estorsione e detenzioni di armi: sgominata la banda “į zi maist quelli di San Lorenzo”

30 Novembre 2022 Author :  

Il Tribunale del Riesame di Salerno, dopo aver accolto parzialmente un Appello proposto dalla Procura, ha disposto la reclusione in carcere per Luigi Salvatore Galiano, S. F e C. T, mentre gli arresti domiciliari per R. A. Sono tutti accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso poiché appartenenti ad un’organizzazione criminale “į zi maist quelli di San Lorenzo” radicata nel comune di Sant'Egidio del Monte Albino, ma anche di numerosi reati estorsioni, detenzione e porto di armi ed altro.

In particolare, nei confronti di Luigi Salvatore Galiano - considerato il capo e promotore dell’associazione camorristica ma anche di numerose estorsioni - erano state ritenute insussistenti le esigenze cautelari. Nei confronti di S. F e C. T, accusati di associazione di stampo mafioso, erano stati ritenuti insussistenti i gravi indizi di colpevolezza. Verso R.A, invece, era stata ritenuta l'insufficienza di indizi, il Tribunale del Riesame, confermando la mancanza di gravi indizi di colpevolezza rispetto alla partecipazione all'associazione camorristica, ha ritenuto tale requisito sussistente in relazione a due distinti episodi estorsivi.

Il procedimento è in fase di indagini preliminari e, pertanto, gli accertamenti finalizzati all'accertamento delle eventuali responsabilità degli indagati per i delitti loro contestati sono ancora in corso.

I provvedimenti cautelari emessi dal Tribunale per il Riesame sono allo stato sospesi in attesa di eventuali impugnazioni innanzi alla Suprema Corte di Cassazione.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2