Salerno. Fonderie Pisano: 120 operai verso la mobilità, dipendenti sui tetti

20 Settembre 2016 Author :  

Salerno. È con una nota stampa che le Fonderie Pisano Spa hanno comunicato, nella serata di ieri, l’avvio della procedura di mobilità per i circa 120 lavoratori che da mesi sono tenuti in bilico: «Il Consiglio di Amministrazione delle “Fonderie Pisano & C. SpA” – si legge nella nota – riunitosi nei giorni scorsi negli uffici dello stabilimento di Fratte, ha deliberato l’avvio della procedura di messa in mobilità di tutti gli addetti che in esso operano. La decisione è esclusivamente motivata dalla disdetta (preannunciata per le vie brevi e in itinere dal punto di vista formale) delle più importanti commesse ricadenti nel portafoglio clienti e dal permanere dello stato di fermo dell’impianto di produzione senza alcuna ipotesi temporale di eventuale/condizionata riapertura. È importante ricordare che dall’inizio di quest’anno, a cominciare dal mese di febbraio, la fonderia ha potuto produrre (su un totale di trentaquattro settimane) solo per la metà delle giornate lavorative previste dal calendario. Gli impianti sono stati, infatti, fermi per tre settimane tra febbraio e marzo; per cinque settimane tra maggio e giugno; per quattro settimane a luglio e per tre settimane, fino a questo momento, nel mese di settembre, mentre inizia la quarta. La situazione finanziaria dell’azienda e l’impossibilità di acquisire nuove commesse, non avendo certezza di una futura ripresa produttiva, non permettono più all’azienda di continuare a riconoscere lo stipendio mensile ai propri addetti in assenza di produzione – continua la nota – Per tali motivazioni è stata inviata una comunicazione ufficiale alle organizzazioni sindacali con la quale si richiede un incontro per discutere sulle modalità e sui tempi della messa in mobilità di tutti i dipendenti».

LA PROTESTA - Dopo l’annuncio dell’avvio della procedura di mobilità per 120 dipendenti oggi pomeriggio è scattata la protesta degli operai.Alcuni lavoratori sono saliti sui tetti dell’azienda. La moglie di uno di loro si è incatenata al cancello dell’azienda.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2