Salerno. Ingoia pila per farsi portare in ospedale, aggredisce tre agenti

14 Agosto 2018 Author :  

Tre agenti della polizia penitenziaria aggrediti in ospedale da un paziente psichiatrico proveniente dalla casa circondariale di Fuorni. Il Sindacato autonomo della polizia penitenziaria scrive al Ministero della Giustizia denunciando una situazione «allarmante, caratterizzata da un significativo sovraffollamento del carcere a cui si contrappone la carenza di appartenenti alla polizia penitenziaria». Secondo quanto riferito dal Sappe, il detenuto avrebbe ingoiato delle pile mentre si trovava ancora in carcere con il chiaro intento di farsi ricoverare fuori dalla casa circondariale. Una volta arrivato in ospedale, avrebbe aggredito con violenza i tre agenti che lo scortavano. Il detenuto sembra soffrire di pro- blemi psichiatrici. Dai sindacati arriva l'appello al Ministero della Giustizia.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2