Scafati. Furgone in fiamme, ipotesi racket. Raffica di furti e illegalità: è allarme sicurezza

04 Gennaio 2019 Author :  

La notte del 31 a Scafati è stata una vera "guerra". Le 21 unità presenti alla tenenza di Scafati hanno dovuto affrontare una vera e propria emergenza sicurezza. Dopo poco la mezzanotte è stato incendiato un furgone di proprietà di un ambulante in via Poggiomarino. L'ipotesi racket in questo caso è molto concreta e della pista più seguita dalle forze dell'ordine. Poi sono seguiti due furti in appartamenti precisamente in via nazionale dove sono stati portati via gioielli e soldi per un valore di €30000 circa. L'altro è avvenuto in zona San Pietro e sono stati portati via circa €10000. Sul fronte incidenti stradali invece sono stati due gli incidenti: uno in via Alcide de Gasperi dove un uomo alla guida di un suv in evidente stato di ebbrezza - risultato poi positivo ai test per alcol e droga 3 volte superiori ai livelli consentiti - è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente. Aveva già fatto danni: un'auto in sosta sulla corsia opposta. Un altro incidente invece ha visto coinvolti tre veicoli con due feriti. E per concludere la giornata oltre al suicidio di un uomo avvenuto in via Paludicelle, c'è stata anche una truffa vittima un'anziana. Con il solito metodo della telefonata per un nipote che si trovava in difficoltà ad un'anziana di via martiri d'Ungheria sono stati portati via €500. Con questi episodi inizia il 2019 a Scafati.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2