Sarno. Sversamenti illeciti nel fiume Sarno: sequestrato l'impianto di Biogas, denunciato il responsabile

21 Marzo 2020 Author :  

I Carabinieri del NOE di Salerno, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati agli illeciti sversamenti nel fiume Sarno, nell’ultimo periodo hanno effettuato svariati controllo presso aziende che operano a ridosso del corso d’acqua. In particolare, a: Sarno è stato eseguito il decreto di sequestro preventivo di un impianto per la produzione di energia da biogas. I militari hanno accertato che lo scarico delle acque reflue industriali provenienti dall’attività di produzione veniva effettuato, in assenza di autorizzazione, direttamente nel corpo idrico superficiale del “Canale Conte Sarno”, affluente del fiume Sarno. Il responsabile della ditta è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà per la violazione sopra ascritta. Il valore complessivo del sequestro ammonta a circa 5.000.000 di euro.

SEQUESTRI ANCHE A SCAFATI, ANGRI, CAVA DE' TIRRENI, SIANO, POLLA E CASAL VELINO - CLICCA QUI E LEGGI LA NOTIZIA

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2