banner agro

Dolcezze ed eventi a Gragnano per Choco Italia

21 Marzo 2023 Author :  

Dai tipici alle uova di cioccolato, dal 24 al 26 marzo in Via Quarantola per divertirsi e realizzare i regali pasquali

Alla sua penultima tappa di questa stagione, il festival del cioccolato artigianale questo fine settimana sarà a Gragnano, nel napoletano.

Saranno 5 le regioni d’Italia da cui arriveranno gli artigiani e i produttori di Choco Italia, i quali coloreranno la Capitale mondiale della pasta da venerdì 24 a domenica 26 marzo.

Dalle 10 a mezzanotte, nella centralissima Via Quarantola, sarà possibile godere di un grande mercatino ad ingresso gratuito, ma anche di poter vivere degustazioni ed eventi tra musica popolare e artisti di strada.

Organizzata dall’Associazione Italia Eventi, l’iniziativa è patrocinata dal comune di Gragnano, grazie alla disponibilità del sindaco Nello D’Auria, e dalla Pro Loco di Gragnano, realizzata in collaborazione con l’UNOE Unione Nazionale Organizzatori di Eventi e l’Associazione The Chocolate Way.

Fabbrica culturale europea del cioccolato itinerante

Una delle iniziative che caratterizza Choco Italia è la Fabbrica culturale europea del cioccolato itinerante. Gestita dai maestri del cioccolato perugini, alla Ciokofabbrica è possibile avvicinarsi al mondo del cioccolato e comprenderne la lunga e complessa filiera. Un appuntamento molto atteso dagli istituti primari e secondari della cittadina napoletana, disponibile anche per tutti i visitatori nell’arco dell’intera giornata.

Spettacoli, laboratori, degustazioni ed area eventi

Choco Italia porta sempre con sé un programma ricco di spettacoli ed attività collaterali, da vivere in compagnia della famiglia e degli amici. Tutti i giorni sarà possibile appassionarsi alle storie del maestro burattinaio Mauro Apicella con il Teatro Nazionale di Burattini.

Venerdì e sabato, dalle ore 10 a mezzogiorno, lezioni di cioccolato a cura dell’Istituto Alberghiero ISIS De Gennaro di Vico Equense. Si partirà dalla lavorazione del “bacio”, per poi passare al biscotto cioccolattoso, al tartufino e al cocco bon bon.

Venerdì alle ore 18 in degustazione la colomba artigianale e le uova di cioccolato del pasticciere Antonio Cascone della Pasticceria Ai Giardini dei Cesari. In chiusura la musica popolare con la Tamorra Pimontese.

Sabato, alle ore 11:30, si partirà con gli spettacoli di giocoleria. Alle 19 a tenere tutti con il fiato sospeso sarà lo spettacolo del fuoco a cura di Artisti Distratti, a seguire la musica coinvolgente della Tamorra Pimontese.

Domenica si comincerà alle ore 11 in programma uno spettacolo divertente tra magia, giocoleria e bolle a cura di Artisti Distratti, in chiusura alle ore 20 ritornerà la Tamorra Pimontese.

Per l’occasione sarà allestita una ricca area food gestita direttamente da artigiani e associazioni di Gragnano, tra cui l’Associazione Pizza e Panuozzo con panuozzi al forno tutte le sere, l’Associazione Penisola Sorrentina DOC che proporrà diversi vini locali in degustazione, la Pro Loco che presenterà u cuzztiell di Gragnano, mentre l’Osteria Sorrentino elaborerà un menù dedicato con friggitoria mista.

I prodotti di Choco Italia

A questa tappa di Choco Italia saranno presenti produttori e cioccolatieri provenienti da 5 diverse regioni d’Italia, portando con sé tipicità e tradizioni diffuse in tutto lo Stivale.

In primis numerose le aziende e i prodotti locali, tra cui liquori della Penisola Sorrentina, cioccolato e cremini in vari gusti, tra cui alla mela Annurca.

Sempre dalla Campania dolci della tradizione partenopea, mostaccioli, tipicità irpine e cioccolato alla canapa. Non mancheranno le nocciole di Giffoni, le creme spalmabili a base di nocciola e il tradizionale croccante dei Monti Picentini preparato al momento. Diversi i liquori, tra cui quelli alla canapa, al cioccolato e alla nocciola. Da Capaccio Paestum arriveranno miele pregiato di vari gusti e prodotti a base di miele. Immancabili per i più piccini le caramelle, i lecca lecca e i marshmallow.

Dall’Umbria giungerà il famoso cioccolato di Perugia. Saranno presenti sia un’azienda che produce cioccolato artigianale, che un’antica cioccolateria. Partendo dalle migliori materie prime: prodotti adatti ai vegani e certificati gluten free come spalmabili, cremini, scorzette, dragées, cioccolatini, tavolette e lastre.

Dalla Puglia tipicità, biscotti glassati, al cioccolato e con la frutta secca, praline e tavolette, dalla Calabria liquirizia dolce e grezza, ma anche panetti per preparare un antico liquore.

Dalla Sicilia un carico di cioccolato, spalmabili, torroni nelle varianti con mandorle e pistacchi, praline, cannoli, cassate e dolci realizzati con la classica pasta di mandorle. In particolare, da Bronte una serie di prodotti dedicati al pistacchio e da Modica pancake, waffle e fragole al cioccolato.

Tra i più ricercati vi è senz’altro l’antico cioccolato di Modica, prodotto riconosciuto con l’IGP e ottenuto con una particolare lavorazione a freddo. Preparato al momento, sarà possibile assaggiare anche il croccante siciliano con mandorle, nocciole, pistacchio e sesamo. Da Enna scorzette agli agrumi di Sicilia, cioccolatini ripieni e uova di cioccolato artigianali.

banner belmonte

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2