Perdere peso, quale alimentazione è bene seguire

17 Aprile 2020 Author :  

Perdere il peso in eccesso è il sogno ricorrente di molte persone: un obiettivo spesso difficile da realizzare, soprattutto per chi non ha la possibilità di praticare costantemente attività fisica e si ritrova a trascorrere diverse ore seduto ad una scrivania per questioni di lavoro.
Abitudini di vita sbagliate possono influire sul peso finale e da questo punto di vista un posto di rilievo lo assume l’alimentazione. Per perdere peso è fondamentale scegliere cibi sani, alimenti che siano in grado di non appesantire troppo e che, al contempo, vadano ad eliminare l senso di fame che rappresenta il tallone d’Achille di chi si concede troppi spuntini fuori pasto.
Vediamo alcuni consigli su
cosa mangiare per perdere peso in modo sano e corretto. Perché al primo posto vige sempre il consiglio di non tagliare drasticamente alcun cibo e di non affidarsi a diete miracolose, spesso fantomatiche.

La dieta del limone

Il limone è dotato di proprietà depurative e drenanti. Proprio per questo può essere utilizzato all’interno di una dieta che ne preveda un largo consumo, sotto forma di succo da usare diluito in acqua tiepida o in qualunque ricetta, alla stregua di un condimento.
Insieme al limone questa dieta implica l'uso di alimenti e magri, a partire dalla carne bianca e dal pesce, oltre a verdure, frutta rossa e secca (in particolare mandorle).

Limitare a pane e pasta

Una seconda dieta che potrebbe dare vita a notevoli risultati è quella che prevede una drastica riduzione di pane e pasta. Non l’eliminazione totale, come spesso viene suggerito erroneamente, perché i carboidrati restano fondamentali per un sano equilibrio alimentare.
La dieta senza glutine, in particolare, è in grado di riflettersi sull’ampiezza dell’addome, il primo a giovarsi della perdita di peso che ne consegue. Questa dieta si basa sull’utilizzo dei derivati da farine alternative al frumento, a partire da quella di riso e di miglio, oltre all'uso del riso stesso, alimento ideale in quanto privo di glutine, o di quinoa.

Dieta a base di riso

Proprio il riso è poi il protagonista di molte diete: alla stregua del limone è in grado di apportare notevoli benefici in termini di drenaggio e depurazione del corpo, aiutando inoltre a combattere la ritenzione idrica. Secondo gli esperti, una dieta di questo genere è in grado di assicurare nel giro di nove giorni un calo di peso importante, che può raggiungere anche i 5 chilogrammi.
Occorre fare una precisazione importante: un regime alimentare di questo genere non può essere seguito a lungo. Si basa su pochi alimenti oltre al riso, ovvero carni bianche, pesce, verdura e ortaggi, che vanno inseriti gradualmente, e frutta. Una volta terminato deve essere seguito da una dieta variegata, tale da prevedere piccole dosi di molti altri alimenti sempre all’insegna della varietà e completezza di cibi da assumere.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2