Brand reputation sul web: strumenti per la gestione e il monitoraggio di personaggi pubblici, enti e aziende

26 Maggio 2020 Author :  

Gestire in maniera rapida ed efficace la diffusione di notizie online riguardanti un brand, monitorare e tenere da parte tutto ciò che viene detto in rete di un marchio o personaggio pubblico, sono le attività quotidiane di chi si occupa di media monitoring. Si tratta di un compito cruciale per chiunque abbia un'influenza sul web, in termini di brand o di nome, inclusi personaggi pubblici e aziende di ogni dimensione e tipologia.

Gestire con tempestività la diffusione di notizie potenzialmente dannose per l'immagine di un brand, sondare il web cercando di delineare le opinioni intorno ad esso, il media monitoring ha come obiettivo lo studio di strategie comunicative volte a migliorare il sentiment verso un marchio in un ambiente digitale complesso e ampio come il web.

Come scansionare il web quotidianamente

Con l'avvento di internet e delle moderne tecnologie di scanning, gli strumenti per il controllo delle notizie e delle menzioni sul web sono cresciuti al pari della crescita che ha interessato le fonti e i canali da monitorare. Tenere sotto controllo il web senza l'ausilio di adeguati strumenti di rilevamento e notifica è impensabile. Di seguito ve ne descriviamo alcuni.

Google Alert

Scansionare il web in modo automatico e avvisare l'utente circa l'eventuale presenza di un determinato argomento o nome sul web è possibile gratuitamente mediante il servizio di Google Alert. Il servizio proprietario del motore di ricerca più celebre al mondo consente la creazione di avvisi automatici nel momento in cui, sul web, venissero menzionati i topic di interesse dell'utente. Il servizio di Google Alert consente di: impostare a piacimento al frequenza degli avvisi, la tipologia di fonte da scansionare, se discussioni sui forum o su blog a tema ad esempio, la zona geografica, la lingua, il tipo di risultati e gli alert che includono una o più keyword o gli avvisi provenienti da determinate piattaforme social. Google Alert, tuttavia, ha un limite: non può accedere alle fonti stampa a pagamento (giornalismo a pagamento), in quanto protette dalle tradizionali credenziali di accesso. Per avere accesso alle fonti giornalistiche (digitali) riservate a chi sottoscrive un abbonamento, senza inciampare in siti pirati di informazione, ci si può rivolgere alle edicole on line.

Simul News

Simul News è un'edicola on line che offre un abbonamento unico per avere accesso a tutto il giornalismo, dalle copie in pdf dei giornali cartacei alle fonti giornalistiche digitali, italiane ed estere. La piattaforma si basa su un software in grado di scansionare tutte le fonti stampa online e digitali, creando degli avvisi automatici a seconda dei vari parametri impostati dall'utente. Si possono creare degli alert completamente personalizzabili e, una volta individuati i termini di ricerca, il software restituirà gli articoli interessati, offrendo inolltre la possibilità di salvarli in .pdf o .jpg, un servizio prezioso per chiunque si occupi di rassegne stampa e media monitoring, con zero possibilità di errore. Lo strumento è rivolto principalmente agli addetti stampa e comunicazione, agli uffici stampa aziendali, agli imprenditori, agli assistenti personali dei manager di Aziende e, in generale, a chi offre servizi di monitoraggio brand o media monitoring. Il servizio è sicuro, la piattaforma è soggetta a controllo del revisore contabile BDO Italia S.p.A. iscritto all'Albo Consob.

Media monitoring e strategie

Nel vasto e complesso settore del media monitoring, chi è in possesso di informazioni e dati ha il potere in mano. Conoscere le informazioni relative al nome di un'Azienda e monitorarle online permette di gestire quanto viene detto dell'azienda stessa, svolgendo al tempo stesso un servizio di “protezione” nei confronti di quel brand dagli effetti disastrosi di una notizia falsata o negativa.

L'aspetto essenziale che può aiutare a gestire una critica negativa in rete è senza dubbio la tempestività dell'intervento e, quindi, la rapidità nell'acquisizione delle informazioni.

Per poter rispondere con strategie mirate, è essenziale conoscere in tempo reale i testi, gli articoli, i commenti, i post sui forum o sulle bacheche pubbliche dei social network contenenti i dati e le menzioni di proprio interesse.

E i dati che non possono essere acquisiti in tempo reale?

Esistono dati che non possono essere intercettati in tempo reale, ma che sono ugualmente importanti a fini delle attività di media monitoring. Uno di questi dati riguarda il tipo e la provenienza dei link che portano al sito oggetto del monitoraggio. I tool per la scansione dei link sono utilizzabili sia gratuitamente sia a pagamento e uno di questi è Google Search Console, uno strumento digitale ricco di funzionalità che, per contro, non sono di facile utilizzo. Il servizio è gratuito, ma richiede un'installazione tecnica mediante un codice di monitoraggio che va inserito nel sito oggetto dell'osservazione. Una volta installato, basta accedere alla Console, cliccare su “link” e si otterrà una panoramica dei link che portano al sito da monitorare. I dati possono risultare incompleti.

Per un controllo più puntuale dei link si può utilizzare anche Majestic SEO, un servizio a pagamento che permette di visualizzare i siti dai quali provengono i link che puntano al sito in questione. Majestic SEO consente, inoltre, di accedere ai link dei siti concorrenti, quindi non solo del portale di proprio interesse, fornendo dati aggiuntivi quali l'anchor text (la frase in cui è sato inserito il link) o la data di inserimento. Risalire alle fonti dei link che puntano al sito che si sta monitorando è essenziale in termini di brand reputation e media monitoring, perché gli utenti formano le loro opinioni in merito al sito linkato anche in base al testo che contiene il link. Queste fonti devono quindi essere gestite al pari delle menzioni e dei commenti, anche in assenza di strumenti che forniscano una scansione immediata, in tempo reale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2