banner agro

San Valentino/Angri. L'Anac: "Giovanni Padovano è incompatibile, deve lasciare il suo posto"

16 Giugno 2016 Author :  

L'autorità nazionale anticorruzione nella seduta del 8 giugno ha deliberato che "il conferimento della posizione organizzativa in campo a Giovanni Padovano comporta una situazione di incompatibilità". Quindi sarà cura del responsabile dell'anticorruzione Maria Senatore informare l'autorità dell'avvenuta decadenza ovvero della rinuncia alla posizione organizzativa e del collocamento in aspettativa del funzionario Giovanni Padovano.

Fin dalla sua nomina fatta dal sindaco Michele Strianese, i consiglieri comunali di opposizione guidati da Marco Amatrudo insieme - solo nelle ultime settimane - ai consiglieri dichiaratisi indipendenti dalla maggioranza Teresa Vastola e Massimiliano Russo, avevano sottolineato l'incompatibilità di Giovanni Padovano già assessore al Comune di Angri con il sindaco Cosimo Ferraioli (si è dimesso qualche settimana fa).

Il responsabile inoltre e anche revisore dei conti al comune di Sarno: una serie di incarichi doppi e tripli che hanno sottolineato l'incompatibilità del professionista secondo l'autorità nazionale anticorruzione. Avevano quindi visto giusto i consiglieri che chiedevano ai loro colleghi di non votare il bilancio "rischioso" passato con un solo voto in più in aula.

Adesso quindi sono a rischio tutti gli atti firmati da Padovano nel corso dell'ultimo anno di amministrazione. Anche la sua attività di assessore al Comune di Angri sarà passata al vaglio della Commissione anticorruzione nazionale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2