Sanità. De Luca, "Diffida al governo a non proseguire commissariamento"

03 Maggio 2019 Author :  
Una diffida al Governo dal proseguire il commissariamento della sanità della Campania. A firmarla è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che, nel corso della trasmissione settimanale in onda su LiraTv, ha annunciato di aver «inviato una bella lettera al presidente del Consiglio. E' una specie di anticipo di querela - ha detto - Ho diffidato il Governo dal proseguire nel commissariamento della sanità campana. Ho detto, in maniera formale questa volta, che il Governo italiano è in una posizione di illegalità". "Abbiamo chiesto di nuovo per quale motivo si tiene ancora in piedi il commissariamento - proseguito De Luca - Secondo legge si commissaria la sanità per due motivi: se c'è un bilancio sanitario in deficit e se la regione non raggiunge una soglia per i livelli essenziali di assistenza. La Campania da cinque anni ha un bilancio sanitario in attivo e abbiamo comunicato il raggiungimento dei livelli essenziali di assistenza. Dunque, bisogna prendere atto che la Regione Campania ha risolto, dopo dieci anni, i problemi del commissariamento. Se prosegue il commissariamento passeremo al livello penale, amministrativo e contabile".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2