San Marzano sul Sarno. Buoni spesa: il Comune pubblica un nuovo bando per utilizzare il residuo di risorse non utilizzate

18 Aprile 2020 Author :  
Buoni spesa, il Comune utilizza il residuo di risorse non utilizzate, pubblicando un nuovo bando e intanto il sindaco Cosimo Annunziata ammonisce: “Invieremo l’elenco dei beneficiari alla Guardia di Finanza”. Con un bugdet di 15mila euro residui dei 106 mila euro ricevuti dal Governo, il Comune di San Marzano sul Sarno si appresta a pubblicare un nuovo avviso per tutelare le famiglie escluse e quanti sono nella necessità di richiedere i buoni spesa. Il Sindaco Cosimo Annunziata chiarisce anche in merito alla pubblicazione degli elenchi dei beneficiari: “I cittadini che hanno fatto richiesta dei buoni spesa, hanno autocertificato di ritrovarsi in stato di bisogno, invierò l’elenco alla Guardia di Finanza perché eserciti  i controlli  dovuti qualora vi siano stati cittadini che ne hanno usufruito senza averne diritto. Vanno tutelate le famiglie in difficoltà e garantita la giusta assistenza, ribadendo tuttavia che queste misure una tantum non consentono di reggere a lungo. Il progetto Spesa Sospesa e Banco Alimentare stanno tamponando ma il Governo e la Regione devono aiutare i Comuni, garantendo risorse certe e cospicue per affrontare le tante difficoltà economiche e sociali”. Inoltre il sindaco ha anche confermato tempi rapidi per la rendicontazione dei buoni spesa da parte dei negozianti che li hanno incassati.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2