Sarno. Bonifica della piana di Lavorate, entro fine estate i lavori per evitare gli allagamenti

13 Maggio 2020 Author :  

di Danilo Ruggiero

Bonifica della piana di Lavorate, entro fine estate i lavori per evitare gli allagamenti nella stagione delle piogge. E’ stato siglato la convenzione tra la Regione Campania ed il Consorzio di Bonifica integrale Comprensorio Sarno che prevede la bonifica idraulica della piana di Lavorate nel Comune di Sarno. L’intervento, è stato finanziato dalla Regione per un importo complessivo di circa 1 milione e 700 mila euro, con delibera di Giunta regionale del 4 dicembre 2019 avente ad oggetto la messa a disposizione di risorse economiche per il Bacino idrogeologico del Sarno. I lavori, già progettati e finanziati, hanno il fine di evitare gli allagamenti nei terreni agricoli della frazione di Lavorate. Copiosi danni alle alle coltivazioni si erano avuti a seguito degli eventi meteorologici del 3 novembre 2019, dove decine di contadini videro i propri raccolti andare distrutti. Ma non solo, l’esondazione dei corsi d’acqua a Sarno, è una problematica annosa e vede coinvolta anche la zona di via Beveraturo.A spiegare l’accordo con la Regione, è stato il Commissario Mario Rosario D’Angelo “E’ un progetto creato dal Consorzio di Bonifica per evitare gli allagamenti in varie aree di nostra competenza, ed è volto alla salvaguardia di opere idrauliche e alla creazioni di canali- spiega D’Angelo- Il progetto è frutto della collaborazione istituzionale con il Comune di Sarno e l’Ente regionale. Speriamo di far partire e concludere i lavori per la prossima estate. Anche per il rio Palazzo, al centro città, vi è un Protocollo d’intesa con il Comune di Sarno , per il quale speriamo di poterci lavorare quanto prima se l’emergenza sanitaria lo permette. Dobbiamo prima mettere in sicurezza i nostri lavoratori” ha concluso.Oltre che per il corso d’acqua di Lavorate, il Consorzio ha siglato una convenzione con la Regione per il ripristino della funzionalità idraulica dell'alto corso del rio Sguazzatorio. Anche tale intervento è stato finanziato con un importo di circa 1 milione e 200 mila euro.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2