×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 729

"Valorizziamo il San Marzano DOP e realizziamo il mercato dei fiori a Scafati "

17 Maggio 2016 Author :  

"Bisogna valorizzare la filiera agroalimentare del territorio dell'Agro Nocerino Sarnese e puntare sul mantenimento del piccolo tesoretto del Territorio: le aziende" il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca interviene in merito all'emergenza pomodoro San Marzano sul Sarno DOP e sottolinea " l'Agro nocerino sarnese detiene il 30% delle aziende della provincia di Salerno, ma dobbiamo farle crescere oppure si rischia di far diventare questo territorio una grande città dormitorio, una periferia della Campania. È un rischio che non possiamo correre".

Inoltre il governatore presenta anche le prime mosse del suo governo proprio per gli incentivi allo sviluppo: " abbiamo portato a zero i contributi sociali delle aziende che assumono nuovi giovani a tempo indeterminato ed inoltre avevo previsto non è ammortizzatori sociali per chi ha difficoltà lavorative.  Dobbiamo fare in modo che i nostri giovani non lascino più la Campania" continua "Abbiamo pensato di riqualificare tutte le aree mercatali del territorio e a dare ad ognuno di essi una particolarità. Ad esempio per Scafati abbiamo pensato alla realizzazione di un mercato dei fiori di portata internazionale accanto al Polverificio borbonico, un area megagalattica che confina con Pompei e che molto probabilmente sarà progettato dall'architetto Stefano Boeri". Infine, De Luca ha annunciato la nascita dello sportello unico della Regione Campania.

 

L'INCONTRO CON DE LUCA AD ANGRI

L'OPINIONE DEL SINDACO DI SCAFATI - Relativamente all’idea-progetto che il Presidente De Luca ha dichiarato di voler realizzare nell’area del Polverificio acquisita dalla Soprintendenza di Pompei, il Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti: “Lodevole l’idea del Presidente di realizzare il più grande mercato dei fiori, progettato da uno dei più importanti architetti internazionali proprio a Scafati. (Sicuramente non è una megalomania!) Davvero un’ ottima idea per lo sviluppo di un territorio ma credo che sia più giusto ragionare di questo progetto, invece, per l’area PIP, sicuramente più adatta e già attrezzata sul piano della viabilità. Il piano proposto dalla Soprintendenza di Pompei per il Polverificio ci convince decisamente di più: oltre a rilanciare il turismo, ci fa intravedere la possibilità di una nuova economia per la nostra Città e la possibilità di vivere lo spazio della struttura borbonica. Coincide di più con la nostra idea per il Polverificio, ovvero, farlo diventare la porta di accesso alla Cultura, a Pompei e ai suoi visitatori. Pertanto, finita la fase degli annunci spero in una tavolo tecnico per definire con De Luca e gli operatori il da farsi”.

 

 
 
 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2