Salerno. Chiedevano soldi per appalti provinciali mai esistiti, 11 nei guai

19 Ottobre 2017 Author :  
Sette imprenditori, due funzionari della Provincia e due dipendenti bancari rischiano il processo per un giro milionario di lavori pubblici che secondo la Procura sono stati pagati senza che fossero mai eseguiti e talora nemmeno progettati. È la seconda tranche dell'inchiesta Ghost Road (strade fantasma), per la quale si chiede il rinvio a giudizio di undici persone che compariranno davanti al giudice dell'udienza preliminare. Le accuse vanno a vario titolo dal peculato al falso (relativo alla stesura dei mandati di pagamento), al riciclaggio (per i due bancari). In dieci rispondono anche di associazione per delinquere, perché secondo gli inquirenti quello che ruotava attorno agli appalti della Provincia era un sistema illecito ben organizzato e in cui ognuno degli attori aveva il suo ruolo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2